Library

Biblioteca della Fondazione Giulio Pastore
Via del Viminale, 43 - 00184 Roma
Tel. 39.06.90209538; Fax +39.06.81172707;
Orario: dal lunedì al giovedì, ore 9.30-17.00

 

La Biblioteca, con l’Archivio, è alle origini del patrimonio della Fondazione. È stata costituita nel 1971 in base a una donazione da parte della famiglia Pastore. Nel 1973 il nucleo iniziale si è arricchito del “Fondo Achille Loria”, già del Centro Studi CISL di Firenze. Una sistematica politica degli acquisti, in chiave nazionale e internazionale, ne ha consentito il costante arricchimento cui hanno contribuito i fondi librari e seriali donati negli ultimi anni da autorevoli studiosi.

Il patrimonio attuale consta di oltre 25.000 volumi e 300 testate di periodici (di cui 125 correnti).

La Biblioteca è specializzata nei vari ambiti delle scienze dell’uomo in prospettiva comparata, con attenzione alle tematiche del lavoro e del sindacato declinate secondo varie prospettive disciplinari (storia economica e sociale, relazioni industriali, diritto del lavoro, economia del lavoro e sociologia del lavoro).

Nel 2010 la Fondazione ha aderito al Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN), collegandosi al Polo degli Istituti culturali di Roma – IEI

Per valorizzare il patrimonio bibliografico della Biblioteca e migliorarne la fruibilità, dal 2014 si è avviato un lavoro di digitalizzazione di alcune opere, monografiche o seriali, selezionate per rarità, importanza o stato di deterioramento.

 

Storia

Fondi speciali

Cataloghi

Accesso e servizi

Regolamento