Il primo Congresso nazionale Cisl a Napoli 11-14 novembre 1951

Si svolgerà giovedì 11 novembre, a Napoli, alle ore 10.00, presso il Museo Archeologico Nazionale (Piazza Museo 19) il Convegno

''Una concreta dimostrazione di democrazia''. 70 anni dopo il primo Congresso nazionale di Napoli

organizzato dalla Cisl in ricordo del Primo Congresso della Confederazione di Via Po, celebrato a Napoli l’11 novembre del 1951.

I lavori saranno aperti da Doriana Buonavita, Segretaria Generale Cisl Campania.
Moderati dalla Segretaria Confederale organizzativa, Daniela Fumarola
Seguiranno gli interventi di Gaetano Manfredi, Sindaco di Napoli, Paolo Giulierini, Direttore Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Aldo Carera, Marco Romani, Pino Acocella.
Concluderà l’iniziativa Luigi Sbarra, Segretario Generale Cisl.

 

Spunti di approfondimento:

Il primo Congresso nazionale della CISL, tenutosi a Napoli tra l’11 e il 14 novembre 1951, è ben documentato su “Conquiste del lavoro” e nel volume I lavori e gli atti (Società Grafica Romana, Roma 1952). Il discorso del segretario generale Giulio Pastore è anche riprodotto, con qualche variazione, nella raccolta dei suoi scritti (G. Pastore, I lavoratori nello Stato, Vallecchi, Firenze 1963, pp. 144-174).

Sono invece quasi introvabili i materiali iconografici, salvo una fotografia della sala (ved. la copertina degli Atti) o pochissime foto di gruppo. Nella ricorrenza del settantesimo, la FGP è interessata a contattare chi ne avesse disponibilità in originale o in copia.  

10/11/2021