Patrimonio documentario

La Biblioteca della Fondazione Giulio Pastore possiede un patrimonio di 30.000 volumi e 300 testate di periodici. Tra gli altri materiali conservati sono inclusi:
  • - 1 seicentina;
  • - 28 libri pubblicati prima del 1831 e ulteriori edizioni rare all’interno del Fondo Achille Loria e del Fondo Vincenzo Saba;
  • - oltre 3.600 documenti audiovisivi (microfiches, raccolta digitale dei periodici Conquiste del lavoro e Rassegna sindacale etc.).
Nella sezione dei Fondi speciali, oltre al Fondo Achille Loria, sono conservate le raccolte librarie acquisite tramite donazioni private (di persone o enti):

Ulteriori donazioni documentarie di particolare interesse storico o culturale sono pervenute da Aldo Carera, Raffaele Delvecchio, Enrico Giacinto, dall’Associazione BiblioLavoro, dalla Fondazione Vera Nocentini, dalla Federazione energia, moda, chimica e affini - FEMCA CISL, dalla Federazione italiana lavoratori costruzioni e affini - FILCA CISL e dalla Federazione italiana trasporti - FIT CISL.